TUTORIAL


CREARE UN FILE VETTORIALE

Shapefile

Mostriamo come creare un file vettoriale di tipo shapefile. Gli shapefile (.shp) sono un formato di Jordan 6 Rings proprietà della ESRI che viene utilizzato per memorizzare dati vettoriali mediante il software GIS. Esso contiene una geometria, le informazioni legate alla geometria e un posizionamento nello spazio. Polo Philipp Plein Pas Cher Pertanto è sempre accompagnato da altri 2 formati: .dbf (database) e .shx (indicizzazione che collega il database alla geometria) che devono trovarsi nella stessa cartella. Lo shapefile è caratterizzato da vettori mono-primitiva, quindi non può contenere contemporaneamente elementi di tipo linea, punto e polilinea. Per creare uno shapefile da zero, occorre definire fin dall’inizio gli attributi legati all’elemento. Di default viene creato l’attributi “Id” che rappresenta un identificativo in formato numero da 10 cifre. Le opzioni sono Testo (max 255 caratteri), Numeri Interi, Numeri decimali, e data. T Shirt Yves Saint Laurent Homme Sapatillas Versace Occorre inoltre definire il SR, che dovrebbe essere lo stesso utilizzato per tutto il progetto.

Gis Assistance
X
Benvenuto su EasyGis.it
Vuoi avere informazioni sul Laboratorio GIS e Telerilevamento?
Hai bisogno di ripassare una lezione?